L’azienda sannita Sidersan protagonista alla Conferenza Internazionale “Management and Marketing in the Digital Age ”dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Realizza il tuo disegno con il nostro acciaio!
21 Novembre 2019
Coronavirus: le aziende campane resistono, ma la filiera si sta fermando.
19 Marzo 2020

Il CEO Pasquale Lampugnale ha evidenziato le potenzialità dell’applicazione delle tecnologie di “Industria 4.0” per le piccole e media imprese nel settore dell’acciaio.

In occasione della Conferenza Internazionale “Management and Marketing in the Digital Age: Digital Transformation in Italian SMEs” che si è tenuta presso il Dipartimento di Scienze dell’Economia e della gestione aziendale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, è stata presentata una ricerca che ha come protagonista la SIDERSAN, azienda beneventana operante nel settore dell’acciaio.

La ricerca condotta da un team composto dal Prof. Riccardo Resciniti e il Dott. Generoso Branca dell’Università degli Studi del Sannio e della Prof.ssa Vittoria Marino e il Dott. Mario D’Arco dell’Università degli Studi di Salerno, come evidenzia il titolo “How does Industry 4.0 transform manufacturing activities, workers performance and supply chain? Evidence from Italian steel industry”, è incentrata sulle innovazioni dell’Industria 4.0 nel settore siderurgico. Grazie alle informazioni e al materiale documentale messo a disposizione dal Dott. Lampugnale, CEO della SIDERSAN, il gruppo di ricerca ha potuto evidenziare come l’adozione delle nuove tecnologie digitali rappresenti un’opportunità per le piccole e media imprese del settore della trasformazione dell’acciaio. Le tecnologie abilitanti dell’industria 4.0 permettono alle imprese di migliorare i processi produttivi e gestionali ma anche di perseguire strategie di mercato basate sulla differenziazione della propria offerta di prodotto e/o servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *