Acciaio per edilizia

Le barre in acciaio utilizzate nel settore dell’edilizia per il confezionamento dell'armatura sono normalmente in acciaio al carbonio, hanno una sezione circolare (dalla quale deriva il nome comune di tondino) e hanno una superficie esterna caratterizzata da particolari nervature dette zigrinatura che hanno la funzione di migliorare l'aderenza della barra stessa all'interno della struttura in calcestruzzo.

Le barre così realizzate vengono dette ad aderenza migliorata o nervate e sono comunemente conosciute con il nome di tondino zigrinato.

L'armatura tipica di un elemento strutturale (come travi e pilastri) è caratterizzata da due serie di barre d'armatura:

- barre longitudinali (dette correnti): disposte parallelamente all'asse dell'elemento, sia in zona tesa che in quella compressa con il compito principale di collaborare con il calcestruzzo nell'assorbire sforzi di flessione o pressoflessione. In zona tesa, vista la scarsa resistenza a trazione del calcestruzzo il ferro ha il compito di assorbire integralmente lo sforzo di trazione, mentre i ferri compressi hanno il compito principale di conferire maggiore duttilità alla membratura. Nella travi i ferri in zona compressa vengono utilizzati anche come reggi staffe.

- barre trasversali (dette staffe): di diametro inferiore rispetto alle correnti, disposte trasversalmente rispetto all'asse della membratura, assumono una triplice funzione: consentono il mantenimento in posizione delle barre longitudinali prima e durante il getto del calcestruzzo, si fanno carico degli sforzi di taglio ai quali l'elemento è soggetto e riducono la lunghezza di libera inflessione delle barre longitudinali compresse, evitando la loro instabilità per carichi di punta.

tondo-in-barre

TONDO PER CEMENTO ARMATO IN BARRE

Caratteristiche: - Diametri: 8/32 - Certificato di collaudo: EN 10204 - Confezione: Fascio legato. - Lunghezza (peso): 6,0 m (1500 kg) - 12,0 m (2500 kg) - 14,0 m (2500 kg)
tondo-in-rotoli

TONDO PER CEMENTO ARMATO IN ROTOLO

Caratteristiche: - In conformità alle norme in tabella Diametri (mm) 8 + 20 - Certificato di Collaudo EN 10204 - Confezione: Rotolo legato peso 2500 kg - Misure: int. 700 mm - est. 1150 mm altezza 700 mm
rete-elettrosaldata

RETE ELETTROSALDATA

Maglia: - 10x10 mm - 15x15 mm - 20x20 mm Dimensioni Min 2000x3000 mm Max 2250x4000 mm Filo 5 - 6 -8 mm
tudi-acqua-gas

TUBI ACQUA GAS

Diametro esterno Min 17,2 mm Max 355,6 mm UNI EN 10255/04
CHIUSINO-MILLENNIUM

CHIUSINO MILLENNIUM

Telaio Quadro e Coperchio circolare con Cerniera e Serratura
CHIUSINO-MILLENNIUM

CHIUSINO MILLENNIUM

Telaio Ottagonale e Coperchio circolare con Cerniera e Serratura
CHIUSINO-MILLENNIUM

CHIUSINO MILLENNIUM

Telaio e Coperchio circolare con Cerniera e Serratura
CHIUSINO-MILLENNIUM

CHIUSINO MILLENNIUM

Telaio Quadro e Coperchio circolare con Cerniera e Serratura
CHIUSINO-MILLENNIUM

CHIUSINO MILLENNIUM

Telaio e Coperchio circolare con Cerniera e Serratura
CHIUSINO-MILLENNIUM-HEAVY

CHIUSINO MILLENNIUM HEAVY

Telaio e Coperchio circolare con Cerniera e Serratura
CHIUSINO-LEONARDO-DISACAST

CHIUSINO LEONARDO DISACAST

Telaio Quadro e Coperchio Quadri
CHIUSINO-LEONARDO-SUPERCAST

CHIUSINO LEONARDO SUPERCAST

Telaio e Coperchio Quadri a Tenuta Ermetica
CHIUSINO-LEONARDO-SUPERCAST

CHIUSINO LEONARDO SUPERCAST

Telaio e Coperchio Quadri a Tenuta Ermetica
CHIUSINO-LEONARDO-SUPERCAST

CHIUSINO LEONARDO SUPERCAST

Telaio e Coperchio Quadri a Tenuta Ermetica
CADITOIA-MICHELANGELO

CADITOIA MICHELANGELO

Caditoia Michelangelo Supercast con sistema Bloccaggio Antifurto
MATERASSI-RENO-ZINCATI

MATERASSI RENO ZINCATI

Il Materasso Reno è una struttura realizzata con rete metallica a doppia torsione con maglia esagonale con caratteristiche meccaniche superiori a quanto previsto dalle UNIEN 10223-3. I Materassi Reno sono riempiti in cantiere con pietre per creare una struttura flessibile, permeabile e monolitica per i rivestimenti spondali di fiumi e di canali.
GABBIONI-GALFAN-E-PLASTICATI

GABBIONI GALFAN E PLASTICATI

I gabbioni a scatola sono strutture realizzate in rete metallica doppia torsione con maglia esagonale con caratteristiche meccaniche superiori a quanto previsto dalle UNI-EN 10223-3. I gabbioni sono riempiti in cantiere con pietre per creare una struttura flessibile, permeabile e monolitica per realizzare muri di sostegno, rivestimenti spondali di fiumi e briglie per il controllo dell’erosione. Il filo utilizzato nella produzione del gabbione è a forte zincatura con Galfan, lega eutettica di Zinco-Alluminio (5%) - cerio-lantanio. Successivamente è applicato un rivestimento in PVC per consentire una maggiore protezione per l’utilizzo in ambienti dove terra o acqua sono aggressivi dovunque il rischio della corrosione sia particolarmente presente.
RECINZIONE-A-2-TUBI

RECINZIONI CANTIERI MOBILI

RECINZIONE A 2 TUBI E’ la recinzione più economica della nostra gamma e si distingue per il tamponamento in rete elettrosaldata caratterizzato da pieghe orizzontali. MATERIALE: Acciaio S 235 JR (UNI EN 10025) RIVESTIMENTO: Tubi e fili zincati a caldo prima della saldatura DIMENSIONI: = ~ h mm 2000 x 3450 (interasse pannello montato
STORE